You are here

News

Si e' conclusa la presentazione della polisportiva citta di Caccamo, la maggior parte del blocco di giocatori gia ben collaudato che ha vinto il campionato promozione l'anno scorso con il Villabate, rimane a disposizione del Mr Tarantino.

Mito Cup 2017

MITO CUP 29 MAGGIO / 29 GIUGNO 2017 Stadio Matranga di Castellammare del Golfo.

INIZIA UNA NUOVA ERA: Indomita Passione per il Calcio. ( Tutto il Calcio in diretta streaming live sulla nostra pagina, Osservatorio Sportivo, Fotografie Segnanti, Interviste e molto altro ancora, per una copertura mediatica "Mai vista Prima" !!!)
16 squadre Allievi rinforzate dai migliori juniores di Eccellenza Sicilia & Promozione Sicilia Girone "A" & "B".
PASSIONE, SUDORE, LACRIME, GIOIA
Chi conquisterà il più Ambito Trofeo di Tutto Il calcio siciliano ?

Giuseppe Paolo Graziano Nuova Sancis

Ciao Giuseppe, come ti stai trovando con la tua nuova squadra e con il Mr Perricone?

"Bene,benissimo direi è davvero un gruppo fantastico dove mi hanno fatto sentire subito a casa mia,la dirigenza è ottima davvero e non ci manca nulla. Per quanto riguarda il mister Perricone è davvero una grande persona principalmente e dopo anche un ottimo allenatore, due anni fa ai delfini e lo ringrazio sempre per la grande fiducia che mi da."

Fino adesso so che stai facendo bene in attivo hai 2 goal ed diversi assist pensi che potresti fare di meglio?

Squadra del Floriana calcio di Malta

Ormai si sa, e’ luogo comune pensare che il calcio in Italia non è’ più quella di una volta; il fatto che nel calcio dilettantistico sia stato introdotto l’obbligo degli under, ha senza dubbio, tolto la possibilità’ ad alcuni di giocarsi le ultime carte per un posto nel calcio che conta.

Antonio De Martino

FC Sant'Agnello – Antonio De Martino è ufficialmente l'attaccante della FC Sant'Agnello, matricola del girone B di Eccellenza in Campania.

Antonio De Martino, classe ’93, http://parlasuaeccellenza.com/it/users/antonio-de-martino. Nella stagione 2015 con la Orlandina in eccellenza e successivamente nel 2016 nella Forza calcio Messina. Forte fisicamente, fa parlare di se per la sua forza d'urto in campo.

Adesso Antonio è pronto ad indossare la maglia della della FC Sant'Agnello.

Marco Spina

La Parmonval punta sul giovane direttore sportivo fresco di diploma A.Di.Se

Spina é un giovane manager specializzato in management sportivo, vanta diverse esperienze nell'ambito calcistico, tra le piú importanti quella come collaboratore al real murcia squadra spagnola, poi piú recenti collaboratore di TODOmercadoWEB , team manager dell'equipe sicilia di Calaió, ed anche l'organizzazione della Trapani conference con i grandi del nostro calcio professionistico.

Professione presidente. Pietro Cannistrà è tornato a casa da poco più di un mese, nei panni di presidente onorario dell’S.S. Milazzo, ma questo tempo è bastato perché la sua regia sia già stata messa in piedi. All’ombra di Grotta Polifemo, non si lesinano infatti energie e passione in nome del futuro rossoblù e, dalla società alla squadra, dalla città ai primi impegni, il Milazzo è tutto un cantiere aperto.Ne parliamo proprio con Cannistrà in questa intervista.

Presidente, che sensazioni ha provato girando la città in questi giorni?

Si chiude con un giusto pareggio l’anno solare di Iniziativa San Piero Patti e Città di Messina. Nell’ultima gara del girone d’andata, infatti, non ha né vincitori né vinti l’atteso incrocio in zona playoff, tra due squadre distanti un solo punto in classifica. I sampietrini continuano così a sostare al quinto posto, reagendo al meglio, nel secondo tempo, all’iniziale svantaggio maturato su calcio di rigore, mentre la squadra di Pasca perde la terza posizione, premio in palio nella prossima gara da affrontare.

Finisce senza né vincitori né vinti la gara tra Acquedolcese ed Iniziativa, importante crocevia per entrambe le squadre che sembrano delinearsi quali outsider del campionato di Promozione. La rete di Pizzuto risponde infatti a quella di Serio e complici gli altri risultati, la classifica rimane invariata. Sfugge così ai padroni di casa l’occasione di sorpassare gli avversari di turno, mentre questi non colgono una nuova occasione per balzare al terzo posto solitario.

San Filippo strappa

Un pareggio dal sapore di beffa viene raccolto da L’Iniziativa in casa, contro un San Filippo del Mela agguerrito che, confermandosi squadra in forma e mai doma, era addirittura riuscito a ribaltare il match. Un gol nel finale di Massimiliano Spinella ha però rimesso in pari i conti e reso giustizia al corso della gara, pur sempre gestita dagli sfortunati uomini di Giuttari. I filippesi, dunque, tornano al risultato utile lontano da casa, mentre i giallorossi perdono l’occasione per balzare al terzo posto solitario.